Hereditary (2018) RATING 7.6 / 10 QUALITY | Lotto-Liebe | 07.11.1818:03 Uhr WWE 205 Live 2018.10.31 Wrestlingx264 0 / 0218 Hits VID P2P DDL 0 Kommentaresaison 1, épisode 12 - Magie noire | Энциклопедия вооружений...

Ranku , 03-Июл-18 16:32 | Trickster

La Banda dei Babbi Natale[BRRip XviD Ita Ac3][Nautilus-bt]

  • Category Movies
  • Type Divx/Xvid
  • Language Italian
  • Total size 1.4 GB
  • Uploaded By someuser94
  • Downloads 2540
  • Last checked 4 months ago
  • Date uploaded 6 years ago
  • Seeders 2
  • Leechers 0

Infohash : 634B8203F2EF68176D37B8DE78BD4D9CA0B6D89C

[SIZE=16pt] La banda dei Babbi Natale [/SIZE]
[hr]
~~Locandina del film~~


[hr]
~~Scheda del film~~

La banda dei Babbi Natale è un film diretto da Paolo Genovese, uscito nelle sale il 17 dicembre 2010. Si tratta dell'ottavo film interpretato dal trio comico Aldo, Giovanni & Giacomo.


Titolo originale La banda dei Babbi Natale
Lingua originale italiano
Paese Italia
Anno 2010
Durata 96 min.
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere commedia
Regia Paolo Genovese
Soggetto Aldo, Giovanni & Giacomo, Valerio Bariletti, Morgan Bertacca, Giordano Preda
Sceneggiatura Aldo, Giovanni & Giacomo, Valerio Bariletti, Morgan Bertacca, Giordano Preda
Produttore Paolo Guerra, Giuseppe Viggiano
Casa di produzione Medusa Film, A.Gi.Di.
Distribuzione (Italia) Medusa Film, A.Gi.Di.
Fotografia Giovanni Fiore Coltellacci
Montaggio Marco Spoletini
Tema musicale Mele Kalikimaka, cantata da Mina
Scenografia Eleonora Ponzoni
Costumi Bettina Pontiggia
[hr]
~~Trama~~

A Milano, durante la notte di Natale, Aldo, Giovanni e Giacomo, tre amici uniti dalla passione comune per le bocce, vengono arrestati dalla Polizia durante una presunta rapina in un appartamento. Condotti in commissariato, i tre vengono considerati i membri della Banda dei Babbi Natale, che ha già svaligiato 8 appartamenti. Gli arrestati si dichiarano innocenti e raccontano all'ispettrice Bestetti il motivo per il quale si son trovati in quella equivoca situazione.

La storia si svolge nella settimana precedente al Natale. Aldo è uno scansafatiche con la passione per le scommesse (ma è anche molto bravo in cucina) che si fa mantenere dalla sua fidanzata Monica e sperpera un sacco di soldi alle corse dei cavalli con due allibratori che puntualmente lo ingannano. Oltretutto, rifiuta segretamente qualsiasi offerta di lavoro, anche quella dello zio di Monica, e quando lei scopre che il compagno, per pagarsi le scommesse, ha venduto ad un rigattiere una pregiata palla di vetro e oro appartenuta a sua nonna lo caccia di casa.
[spoiler=continua trama]
Aldo viene quindi ospitato a casa di Giacomo, di mestiere chirurgo, rimasto vedovo da molti anni ma ancora incapace di superare il trauma, tanto da parlare con la foto della moglie e fare dei sogni nei quali lei gli impedisce di avere delle relazioni con altre donne. Per questo motivo, Giacomo rifiuta anche le attenzioni della collega Elisa, che però riesce a strappargli la promessa di uscire insieme nel caso Giacomo e la sua squadra perdano l'imminente finale di bocce che da quattro anni non riescono a vincere.

Sotto casa di Giacomo ha il suo ambulatorio Giovanni, un veterinario sposato che trattiene in segreto una relazione con una donna di Lugano e che si trova costretto a sopportare le angherie e le antipatie della suocera milanese e del suocero svizzero, ai quali è dichiaratamente inviso. Incapace di dire di no, Giovanni si ritrova a promettere ad entrambe le sue famiglie di essere presente alla cena di natale, ma dopo aver fatto una sorta di "prova di resistenza" facendo continuamente avanti e indietro nello stesso giorno tra Lugano e Milano capisce che così non può andare avanti.

Intanto arriva la sera della finale; i Charlatans sembrano favoriti, ma al tiro decisivo Aldo sbaglia e la partita è persa. Giacomo deve quindi onorare l'impegno preso, e durante la serata capisce, grazie anche all'aiuto dei due amici, di essere sinceramente innamorato della sua collega e che è giunto il momento di lasciarsi il passato alle spalle. Nel corso della stessa serata Giovanni cerca di dire la verità ad entrambe le sue compagne, ma complici la timidezza e una serie di esilaranti imprevisti alla fine non ci riesce e scappa.

Al ritorno a casa i due trovano Aldo allegro e pieno di soldi, e la verità viene ben presto a galla; non solo Aldo ha sbagliato il tiro decisivo di proposito, poiché aveva scommesso contro la propria squadra, ma per pagare la scommessa ha venduto al solito rigattiere uno scheletro anatomico originale al quale Giacomo era molto affezionato, essendo quello di un suo antenato. Giovanni e Giacomo lo cacciano via.

Aldo, tentando di redimersi, usa il resto dei soldi vinti alla scommessa per ricomprare lo scheletro e la palla di vetro, ma riesce a riavere solo lo scheletro perché la palla è già stata venduta. Torna quindi a casa di Giacomo vestito da Babbo Natale e gli restituisce lo scheletro, ricevendo in cambio un regalo da parte dei suoi due amici, che lo hanno già perdonato: per una curiosa coincidenza si tratta proprio della palla di vetro, così ad Aldo viene l'idea giusta per riconquistare la fidanzata.

I tre, vestiti tutti da Babbo Natale, raggiungono la casa di Monica, e Aldo colloca la palla di vetro sotto l'albero, ma proprio in quel momento arriva la polizia ed i tre vengono arrestati. A racconto concluso la Bestetti, non avendoci apparentemente creduto, rinchiude ugualmente i tre amici in prigione, ma proprio quando se ne sta andando viene portata in commissariato la vera Banda dei Babbi Natale, e riconosciuta la veridicità del racconto dei tre si affretta a rilasciarli.

Ormai è la notte della vigilia, e nel commissariato viene improvvisato un cenone a cui partecipano la Bestetti e i tre amici con le rispettive compagne. Sembra andare tutto per il meglio, quando all'improvviso irrompe sulla scena la fidanzata svizzera di Giovanni, e la cena degenera in un esilarante parapiglia durante il quale Giovanni si getta dalla finestra pur di sfuggire al suo pericoloso suocero che tenta addirittura di sparargli.

Un anno dopo i tre amici sono nuovamente riuniti per l'ennesima finale. Aldo ha messo la testa a posto e si è trovato un lavoro, anche se non ha perso il vizio delle scommesse, Giacomo ha intrapreso una relazione stabile con la sua collega Elisa e Giovanni ha chiuso per sempre con le relazioni adulterine (malgrado appaia piuttosto evidente che ne conservi una con la stessa Bestetti). La storia si conclude con i Charlatans che finalmente riescono ad aggiudicarsi l'agognata coppa.[/spoiler]
[hr]
~~Trailer~~
[youtube]v8HuWllog4s[/youtube]
[hr]
~~Screenshot~~








[hr]
~~Scheda tecnica del DivX~~

AVI File Details
========================================
[ About file ]

Name: La.Banda.Dei.Babbi.Natale.2010.iTALiAN.AC3.BRRip.XviD-GBM.avi
Date: Wed, 28 Sep 2011 22:49:30 +0200
Size: 1,468,033,772 bytes (1400.026 MiB)

[ Magic ]

Tipo file: RIFF (little-endian) data, AVI, 720 x 304, 23.98 fps, video: XviD, audio: Dolby AC3 (6 channels, 48000 Hz)

[ Generic infos ]

Duration: 01:40:33 (6032.98 s)
Container: AVI
AVI has index: Yes
Total tracks: 2
Track nr. 0: video
Track nr. 1: audio {audio}

[spoiler]
[ Relevant data ]

Resolution: 720 x 304
Width: multiple of 16
Height: multiple of 16
Average DRF: 3.673
Standard deviation: 0.602
Std. dev. weighted mean: 0.447

[ Video track ]

FourCC: xvid/XVID
Resolution: 720 x 304
Frame aspect ratio: 45:19 = 2.368 (~2.35:1)
Pixel aspect ratio: 253:255 = 0.992
Display aspect ratio: 759:323 = 2.35 (~2.35:1)
Framerate: 23.976 fps
Total frames: 144,647
Stream size: 1,124,373,827 bytes (1072.286 MiB)
Bitrate: 1490.967 kbps
Qf: 0.284
Key frames: 1,587 (0; 250; 488; 506; 756; ... 144615)
Null frames: 0
Min key int: 1
Max key int: 250
Avg key int: 91.145
Delay: 0 ms

[ Audio track ]

Audio tag: 0x2000 (AC3)
Channels: 6
Chunks: 94,266
Stream size: 337,849,344 bytes (322.198 MiB)
Bitstream type (bs): AC3
Frames (bs): 188,532
Duration (bs): 01:40:33 (6033.024 s)
Chunk-aligned (bs): Yes
Bitrate (bs): 448 kbps CBR
Sampling frequency (bs): 48000 Hz
Mode (bs): 3 front, 2 rear, 1 LFE
Preload: 192 ms
Max A/V diff: 249 ms
Delay: 0 ms

[ Video bitstream ]

Bitstream type: MPEG-4 Part 2
User data: XviD0050
Packed bitstream: No
QPel: No
GMC: No
Interlaced: No
Aspect ratio: Custom pixel shape (253:255 = 0.992)
Quant type: MPEG
Total frames: 144,647
Drop/delay frames: 0
Corrupt frames: 0

I-VOPs: 1587 ( 1.097 %)
P-VOPs: 53156 ( 36.749 %) #######
B-VOPs: 89903 ( 62.153 %) ############
S-VOPs: 0 ( 0.000 %)
N-VOPs: 1 ( 0.001 %)

Max consecutive B-VOPs: 2
1 consec: 12375 ( 24.199 %) #####
2 consec: 38764 ( 75.801 %) ###############

[ DRF analysis ]

average DRF: 3.673
standard deviation: 0.602
max DRF: 5

DRF<2: 0 ( 0.000 %)
DRF=2: 2136 ( 1.477 %)
DRF=3: 51156 ( 35.366 %) #######
DRF=4: 83202 ( 57.521 %) ############
DRF=5: 8152 ( 5.636 %) #
DRF>5: 0 ( 0.000 %)

I-VOPs average DRF: 2
I-VOPs std. deviation: 0
I-VOPs max DRF: 2

P-VOPs average DRF: 3.222
P-VOPs std. deviation: 0.44
P-VOPs max DRF: 4

B-VOPs average DRF: 3.969
B-VOPs std. deviation: 0.459
B-VOPs max DRF: 5

[ Profile compliancy ]

Selected profile: #undef#
Resolution: 720 x 304 > #undef# x #undef#
Framerate: Ok

[/spoiler]
[hr]

~~Note~~
Non sono l'autore del rip e non mi voglio prendere nessun merito al riguardo.
Banda max 70 kbytes 24/24 7/7 :D

Visita il nostro sito www.nautilus-bt.org ( Visit our site www.nautilus-bt.org )

Files:

  • La.Banda.Dei.Babbi.Natale.2010.iTALiAN.AC3.BRRip.XviD-GBM.avi (1.4 GB)

There are currently no comments. Feel free to leave one :)

Code:

  • udp://tracker.1337x.org:80/announce
  • udp://tracker.openbittorrent.com:80/announce
  • http://tracker4.istole.it:6969/announce
  • http://fr33dom.h33t.com:3310/announce
  • udp://tracker.publicbt.com:80/announce
  • http://www.torrentsnipe.info:2701/announce
  • http://tracker.prq.to/announce
  • http://10.rarbg.com/announce
  • http://pow7.com:80/announce
  • http://exodus.desync.com:6969/announce
  • http://the.illusionist.tracker.prq.to:80/announce
Sitemap